Capelli bellissimi: scegli la Medicina Estetica

Capelli bellissimi: scegli la Medicina Estetica

Non ci fermiamo spesso a riflettere su quanto sono importanti i capelli nell’aspetto di una persona: un cambio di taglio, di colore perfino di volume può renderti completamente diversa. Proprio per questa loro versatilità i capelli sono anche gli elementi più fragili della nostra bellezza e hanno bisogno di una cura e un’attenzione che spesso però tralasciamo. Per fortuna negli ultimi anni sono nati trattamenti sempre più specifici per la salute della nostra chioma, soprattutto in caso di problemi di caduta e diradamento.

Sia la medicina che la chirurgia estetica offrono soluzioni su misura per recuperare volume e densità del capello, nutrendolo e donandogli di nuovo un aspetto sano e luminoso. Ultimamente hai notato che la tua chioma è meno folta e sana? Non preoccuparti, in questo articolo ti sveleremo diverse soluzioni per farla tornare alla sua originaria bellezza.

Leggi anche: Preparati all’estate con la medicina estetica: Maggio è il mese perfetto

Non solo rughe, i benefici del filler di acido ialuronico per i capelli

Quando parliamo di hair filler ovviamente non ci riferiamo a un riempitivo per capelli, come quelli che si usano per le labbra e per il viso, ma a un filler di acido ialuronico in grado di rivitalizzare e aumentare il diametro dei capelli, indurne la crescita e fermarne la caduta.

L’hair filler quindi è un trattamento di medicina estetica mininvasivo, che consiste nel praticare micro iniezioni sulle zone dove sono presenti meno capelli. L’acido ialuronico, insieme a sostanze che stimolano la rigenerazione dei follicoli come polinucleotidi, aminoacidi, collagene e antiossidanti può donare una nuova vita alla tua chioma.
Come sappiamo la caduta dei capelli è provocata da una sofferenza del bulbo pilifero, che rende sempre più difficile l’attività rigenerativa del follicolo, che a sua volta diventa sempre più piccolo, fino a chiudersi: la biostimolazione del cuoio capelluto o hair filler contrasta questo processo favorendo la crescita e la salute del capello.

Botox per capelli, riduce la sudorazione e stimola la crescita

Conoscevi l’esistenza del botox per capelli? Si tratta di iniezioni di botulino sul cuoio capelluto che non servono a riempire e dare turgore, ma a inibire la produzione di sudore mantenendo così capelli e piega puliti più a lungo.
Riducendo la traspirazione sulla testa i capelli rimangono asciutti, perfino durante una sessione di allenamento e si sporcano meno, portando anche altri benefici come un minore effetto crespo, spesso causato dal cuoio capelluto bagnato. I risultati durano dai 6 ai 12 mesi. Inibire la traspirazione però non è l’unico vantaggio del Botox sul cuoio capelluto: gli studi dimostrano che nel 50% dei pazienti l’iniezione di botulino ha infoltito i capelli stimolandone la crescita.

Autotrapianto dei capelli, la soluzione definitiva per una chioma folta

Questo intervento ha lo scopo di rinfoltire i capelli da aree della cute dove ce ne sono molti per poi inserirli nelle zone in cui si sono diradati. L’autotrapianto F.U.E. consiste nel prelevare i capelli, uno alla volta da una zona della nuca, per poi innestarli attraverso uno speciale strumento nell’area del cuoio capelluto che si intende rinfoltire. Il motivo per cui l’autotrapianto di capelli F.U.E. funziona meglio delle altre tecniche chirurgiche è dovuto al fatto che sono le unità follicolari ad essere prelevate. Il vantaggio dell’autotrapianto è l’impossibilità di qualunque reazione di rigetto da parte dell’organismo perché i follicoli vengono prelevati dal paziente stesso.

Leggi anche: Caduta dei capelli: cosa fare per arrestarla

Vuoi prenderti cura dei tuoi capelli e avere di nuovo una chioma folta e luminosa? Non devi far altro che prenotare un consulto gratuito con i nostri specialisti.