A Natale regalati la bellezza

A Natale regalati la bellezza

Finalmente è tornato quel periodo dell’anno in cui ogni cosa brilla e l’atmosfera si fa carica di attesa: attesa dei regali, dell’inizio di un nuovo anno o semplicemente dell’agognato riposo delle vacanze di Natale. Questo però vuol dire anche fare i conti con i regali: genitori, compagni, mariti, mogli, amici… scegliere il regalo giusto per ciascuno è davvero difficile. E perché non concedersi un piccolo dono per sé stessi per rendere ancora più dolce questo periodo?Come fare? Semplice, la soluzione è nella Bellezza.

Un gioiello è sempre gradito, ma sentirsi più belle potrebbe portare al nuovo anno con una marcia in più. Quello che molte donne desiderano per Natale non è un regalo sotto l’albero da scartare, ma un trattamento estetico per prendersi cura di sé. Il viso è la zona dove si concentrano la maggior parte delle attenzioni: ecco quindi una lista dei migliori trattamenti di medicina estetica da regalare, o regalarsi, a Natale.

1. Biorigenerazione con PRP e biorivitalizzazione: le alleate della bellezza

Questi due trattamenti sono perfetti per le pelli che hanno bisogno di un piccolo aiuto per mantenere la loro luminosità e compattezza, senza procedure invasive. Per biorivitalizzazione si intende una rivitalizzazione dei tessuti e un ripristino delle sostanze che nell’arco della nostra vita, a causa del normale e fisiologico processo di invecchiamento, tendiamo a perdere: si tratta di integrare acido ialuronico per idratare, precursori di elastina per tonificare, vitamine, amminoacidi collagenici e sali minerali. La biorivitalizzazione è quindi una tecnica che ha l’obiettivo di combattere e prevenire l’invecchiamento reintegrando le molecole e le sostanze che con il tempo abbiamo perso. La biorigenerazione con PRP invece è una tecnica rigenerativa a base di plasma ricco di piastrine che ringiovanisce profondamente i tessuti consentendo alle cellule di autorinnovarsi attraverso questo materiale autologo, componente fondamentale del nostro sangue.

Leggi anche: La biorigenerazione con PRP spiegata dalla Dott.ssa De Luca

2. Botulino per combattere la comparsa dei segni del tempo

Se si è alle prese con la comparsa dei primi segni del tempo e delle così dette rughe d’espressione allora il Botox e il regalo perfetto per le donne della vostra vita o per voi. Le “zampe di gallina” sono uno degli incubi femminili più ricorrenti. Per questo il botulino è indicato per spianare queste rughe sulla zona perioculare, sulla fronte e nella zona naso-labiale. Questa sostanza riduce infatti la capacità di contrarsi di specifici muscoli agendo a livello neuromuscolare con il risultato di eliminare le rughe e rendere la pelle più liscia e tonica.

3. Filler di acido ialuronico per donare volume

I filler a base di acido ialuronico sono la soluzione perfetta per correggere piccoli inestetismi ma sopratutto per ridare forma e volume a parti del volto dove sono diminuite. I filler sono composti da sostanze ad effetto riempitivo, oltre antiage e idratante. Acido ialuronico, vitamine ed antiossidanti sono gli ingredienti principali dei filler che sono sempre più richiesti per contrastare il processo di invecchiamento, riempire piccole depressioni del viso, ma anche per ottenere un effetto volumizzante sulle labbra e sugli zigomi. Un’ottima idea è anche regalare un rinofiller: questo trattamento è in grado di risolvere gli inestetismi di forse e asimmetria del naso per donare un aspetto più armonioso e naturale.

Leggi anche: Quel tocco delicato e femminile: il filler labbra con la Dott.ssa Martina Ruggieri

Cosa aspetti? Scegli regalo di Natale perfetto oppure concediti un piccolo dono come ricompensa per l’anno trascorso!