Prenditi cura della tua pelle: 5 trattamenti top per rimediare ai danni del sole

Prenditi cura della tua pelle: 5 trattamenti top per rimediare ai danni del sole

Manca poco ormai alla fine dell’estate ma su con il morale! Ogni stagione ha i suoi vantaggi e l’arrivo dell’autunno vuol dire più coccole per la nostra pelle. Possiamo dedicarle maggiori attenzioni con i peeling e i trattamenti per eliminare tutti quegli inestetismi che inevitabilmente con l’esposizione costante ai raggi solari fanno la loro comparsa. Fermo restando che utilizzare sempre la protezione solare aiuta a prevenire macchie e rughe oltre che a conseguenze più gravi, ci sono molti trattamenti che puoi scegliere per donare una nuova vita alla tue pelle dopo l’estate.

Come dicevamo l’esposizione prolungata ai raggi UV danneggia i tessuti connettivi della pelle, il collagene e l’elastina in particolare, e di conseguenza la pelle perde la capacità di riparare se stessa. Ma niente paura, possiamo offrirti diverse soluzioni per rimediare al meglio ai danni del sole. Scopriamole insieme.

Leggi anche: Le macchie della pelle sono il tuo incubo? Ecco come eliminarle per sempre

  1. Peeling per donare luminosità all’incarnato

Il peeling è un processo di esfoliazione della pelle che avviene tramite l’applicazione di lozioni o creme gel a base di acidi. Questa caratteristica principale distingue il peeling da altri trattamenti esfolianti come lo scrub e il gommage. Con questo trattamento si possono ottenere tre risultati:

  • Si stimola il ricambio cellulare della pelle, una sorta di turnover, ottenendo così un ringiovanimento piuttosto evidente e favorendo la scomparsa delle iper-pigmentazioni
  • Si dona omogeneità all’incarnato, eliminando le macchie solari
  • Si rende la pelle più elastica e resistente
  1. PRX-T, la biorivitalizzazione senza aghi

PRX-T33 è una soluzione dolce ed efficace per ottenere una pelle luminosa. Questo trattamento sorprendente è in grado in modo semplice di migliorare la pelle rendendola più liscia e soda. Il punto di forza di questo composto che fa parte della famiglia dei peeling, è il mix di acidi utilizzati: acido tricloroacetico al 33% in combinazione con acido cogico e perossido di idrogeno. Niente aghi, nessun fastidio ma effetti evidenti. Il PRX-T è adatto ad ogni tipo di pelle senza distinzioni di sesso o di età. Inoltre la sua speciale formula non foto-sensibilizzante lo rende adatto a tutti i periodi dell’anno.

  1. Luce pulsata per eliminare gli inestetismi

La luce pulsata è una tecnica mini invasiva per il trattamento di inestetismi e problemi legati alla pelle come macchie della pelle, acne e couperose. Grazie a questa tecnologia si colpisce la pelle del viso con una luce di una particolare frequenza che stimola le difese immunitarie a distruggere i batteri responsabili delle imperfezioni. Il vantaggio di questo trattamento consiste nel fatto di essere assolutamente indolore e privo di effetti collaterali.

  1. Laser Co2 per una pelle libera da imperfezioni

Tra i molti trattamenti per correggere gli inestetismi del viso il laser CO2 è sicuramente uno dei più innovativi ed efficaci.

Questa moderna tecnologia, uniforma la pigmentazione della pelle, elimina i segni dell’invecchiamento ed è inoltre utilizzato per la correzione di alcuni difetti superficiali che interessano la cute del viso, del collo e del corpoCicatrici da acnemacchie del sole, pori dilatati, rughe superficiali, smagliature sono solo alcune delle imperfezioni che questa tecnologia può trattare. Il laser permette di eliminare gli strati della pelle danneggiati, stimolando il “resurfacing cutaneo” che dona alla cute un aspetto più luminoso, un colore più uniforme e una texture più compatta. Grazie a questo trattamento quindi è possibile stimolare la produzione di nuovo collagene, componente fondamentale per mantenere una pelle giovane.

  1. Dermamelan per dire addio alle macchie

Dermamelan è una terapia depigmentante specifica per le macchie del viso che prevede un procedimento dinamico e molto versatile, adatto alle necessità di ognuna Si svolge in due fasi: la prima presso lo studio medico e la seconda, invece, a casa propria: ecco perché è davvero ben gestibile e tollerata. Si inizia in ambulatorio con un’accurata detersione del viso e l’utilizzo di una soluzione sgrassante la pelle dopo di che viene stesa sul viso la preparazione di Dermamelan. Questa crema forma una pellicola di color senape che rimarrà in posa per almeno quattro/otto ore. Passato questo tempo, la crema va rimossa utilizzando acqua termale o semplicemente latte detergente. In seguito la terapia viene proseguita a casa con l’applicazione di creme e lozioni prescritte dal medico.

Cosa aspetti? Inizia a prenderti cura della tua pelle dopo l’estate, prenota subito un consulto gratuito nei nostri studi.

Leggi anche: Tutto quello che possiamo fare per rendere meraviglioso il tuo viso