Preparati all’estate con la medicina estetica: Maggio è il mese perfetto

Preparati all’estate con la medicina estetica: Maggio è il mese perfetto

Maggio è appena iniziato e con lui anche le prime vere belle giornate: le temperature si alzano, i giorni sono più lunghi, insomma siamo finalmente entrati in quel periodo che precede l’estate vera e propria. Proprio per queste sue caratteristiche, Maggio è il mese ideale per prendersi cura della pelle, liberandola definitivamente dai residui della brutta stagione e preparandola al meglio per godere i mesi caldi che stanno arrivando. In vista dell’estate quali sono i trattamenti di medicina estetica che possono aiutarci a restituire all’incarnato luminosità e quali quelli che ci aiutano ad eliminare adiposità localizzate e cellulite? La parola d’ordine è disintossicare, ripulire, ossigenare e nutrire, per consentire alla pelle di arrivare all’estate, e quindi all’esposizione ai raggi del sole, sana e bellissima. Ecco qualche suggerimento.

Leggi anche: Ansia da prova costume? Ci pensa la Medicina Estetica

I migliori trattamenti per la pelle del tuo viso

  1. Trattamenti antirughe: questo è il momento perfetto per scegliere un filler con acido ialuronico o ritocco con il botulino. Questi trattamenti antirughe sono perfetti per riempire solchi, cancellare i segni del tempo, restituire giovinezza al viso e rendere la pelle tonica e compatta. I risultati durano circa sei mesi: non dovrai preoccuparti per tutta l’estate, sarai bellissima senza il minimo sforzo.
  2. Ringiovanimento: la biorivitalizzazione permette di restituire luminosità e giovinezza alla pelle del viso grazie a piccole iniezioni che contengono sostanze come acido ialuronico, amminoacidi e vitamine che stimolano la produzione di nuovo collagene e nuova elastina. Questo fa sì che il viso appaia subito più nutrito e compatto, donando un aspetto più fresco e preparando la pelle ai raggi del sole. Anche la biorigenerazione con PRP è un’ottima scelta per dare una sferzata di vitalità alle cellule del volto, aiutandole a rigenerarsi.

Ogni momento è quello giusto per la lotta alla cellulite

Le giornate più calde mettono a dura prova la nostra capacità di drenare i liquidi, nei periodi più afosi è difficile mantenere una corretta idratazione e questo non fa che aumentare la ritenzione idrica e quindi la cellulite, in un momento in cui vorremmo proprio vederla sparire. Ecco perché questo è il periodo perfetto per programmare dei trattamenti anticellulite: via libera a mesoterapia, radiofrequenza e carbossiterapia. In particolare quest’ultima è molto indicata in qualunque periodo dell’anno non avendo nessuna controindicazione. Anzi, grazie alla sua capacità di migliorare il drenaggio e la circolazione è perfetta proprio in quei mesi in cui il caldo e il sole possono creare qualche problema?

E tu come ti sta preparando all’arrivo dell’estate? Prenota subito un consulto gratuito nei nostri studi per essere al top e goderti la bella stagione.