Il segreto per eliminare i cuscinetti? Congelarli con la Criolipolisi

Il segreto per eliminare i cuscinetti? Congelarli con la Criolipolisi

Quante volte guardandoci allo specchio avremmo voluto far sparire come per magia tutti quei cuscinetti dispettosi annidati nelle zone più evidenti del nostro corpo? Pancia, glutei, gambe… se potessimo avere la bacchetta magica sarebbe questione di un battito di ciglia. Ma forse abbiamo una soluzione ancora più efficace: in sostanza per sconfiggere il grasso in eccesso basta…congelarlo! Ti spieghiamo tutto quello che c’è da sapere sulla criolipolisi.

Criolipolisi, il trattamento innovativo che usa il freddo per sconfiggere le adiposità

Stiamo parlando di un trattamento di medicina estetica che punta a rimodellare la linea del corpo sfruttando l’azione del freddo. Per farlo è necessario un particolare dispositivo che agisce su zone circoscritte, quelle più soggette alla formazione di grasso localizzato. Il freddo a cui vengono sottoposte le cellule adipose innesca un processo chiamato lipolisi, lo scioglimento del grasso, che verrà poi smaltito naturalmente dal metabolismo.

Ecco perché la criolipolisi dà la possibilità di sconfiggere gli accumuli adiposi in modo graduale ma permanente. Le cellule adipose eliminate non potranno più riformarsi per la goia della nostra linea. Questo è uno dei motivi per cui la criolipolisi è spesso considerata come un’alternativa non chirurgica alla liposuzione, anche se quest’ultima assicura una riduzione del tessuto adiposo molto più importante. Un altro elemento da non sottovalutare è che il trattamento di criolipolisi non è doloroso e permette di tornare subito alle proprie attività.

Leggi anche: Liposuzione e dimagrimento, tutto quello che devi sapere

Come funziona?

Per la criolipolisi si usa un particolare macchinario in grado di creare un sistema di diffusione del freddo sulla pelle: parliamo di un manipolo in silicone a forma di coppetta che, una volta applicato sull’area da trattare, “risucchia” la pelle al suo interno e la raffredda secondo la temperatura stabilita dal medico. In questo modo il trattamento sarà indirizzato solo agli accumuli di grasso, senza rischiare di danneggiare la cute. Le cellule adipose sono particolarmente sensibili alle basse temperature, ed è per questo che tendono a rompersi. I lipidi fuoriusciti vengono smaltiti dal corpo grazie al sistema linfatico. C’è un fattore importante da tenere a mente: per eliminare i lipidi il nostro organismo ha bisogno di 8-12 settimane. Quindi, per poter ammirare la nostra nuova linea, dovremo aspettare 3 mesi, ma già dopo le prime settimane il miglioramento sarà ben visibile.

Quando scegliere la criolipolisi?

La criolipolisi è sempre più richiesta soprattutto per le zone del corpo dove si formano le adiposità localizzate, difficili da combattere solo con la dieta e l’esercizio fisico. In particolare è indicata per eliminare il grasso addominale e tutti quei cuscinetti localizzati su fianchi, schiena, braccia, interno ed esterno cosce, ginocchia e le tanto odiate culottes de cheval.

Proprio come la liposuzione, la criolipolisi non è una procedura che fa dimagrire: elimina le adiposità e rimodella la linea, riduce la cellulite, ma non influisce sul peso. In più il freddo, oltre a eliminare il grasso, aiuta anche a mantenere la tonicità, evitando l’effetto “pelle cadente”, tipico dei dimagrimenti importanti e repentini o dell’invecchiamento.

Leggi anche: Liposuzione chirurgica e lipoemulsione sottocutanea, quali sono le differenze?

Un solo trattamento, mille vantaggi

Come abbiamo detto, il freddo è uno dei migliori alleati della nostra bellezza. La criolipolisi ha diversi vantaggi che la rendono un trattamento efficace e davvero facile da fare.

  1. Non prevede l’uso di aghi o bisturi, né di anestesia
  2. Non lascia cicatrici
  3. È adatta a tutti i tipi di pelle, a ogni età
  4. Indicata sia per gli uomini che per le donne
  5. Permette di smaltire il grasso in modo naturale
  6. Non ha convalescenza e consente di riprendere subito le attività quotidiane

In cosa consiste una seduta di criolipolisi?

Il trattamento dura circa 1 ora a zona. Il medico distribuisce un particolare gel sull’area da trattare e applica la coppa in silicone che aderisce alla pelle come una sorta di ventosa. È possibile trattare più aree del corpo durante la stessa seduta, come per esempio addome e maniglie dell’amore.

Vuoi provare anche tu l’azione incredibile del freddo per eliminare le adiposità? Prenota subito una seduta di criolipolisi nel nostro studio dell’Eur.

Leggi anche: Cellulite: Novembre è il mese perfetto per sconfiggerla